Roberto Mussapi
Every beat of my heart

Un Requiem per il nuovo millennio

Già 14 anni fa, in seguito a un naufragio in cui persero la vita un numero imprecisato di migranti liberiani, la voce poetica di Loretto Rafanelli, con pietas premonitrice, coglieva il senso di una tragedia poi diventata epocale

Nella nota a questa lirica (da Il tempo dell’attesa, Jaca Book, 2007) l’autore scrive: «Su una misera imbarcazione un numero imprecisato di migranti liberiani naufragò nel 2003 presso le coste della Sicilia; furono trovati sulle rocce alcuni cadaveri, consumati dal sale e dal sole». Il poeta Loretto Rafanelli coglieva subito, 14 anni fa, il senso […]

continua »
Roberto Mussapi
Every beat of my heart, la poesia

Lopez lo sciamano, Lopez il giaguaro

È tra i maggiori poeti ispanoamericani del nostro tempo. Per lui il compimento del viaggio poetico è nella percezione del respiro cosmico, della visione magica e metamorfica dell’Altrove, dell’Anima dentro…

Santos Lopez, venezuelano nativo dell’Orinoco (1955), organizzatore – in tempi felici per il suo sventurato paese – delle straordinarie “Settimane di Poesia” di Caracas, è a mio parere uno dei maggiori poeti ispanoamericani del nostro tempo. La sua poesia, lucidamente visionaria, liricamente sapienziale, costituisce un caso straordinario: è rarissimo che uno sciamano (come un puro […]

continua »
Roberto Mussapi
Every beat of my heart, la poesia

Il poeta in cravatta

Ricordo di Marco Tornar, prematuramente scomparso la scorsa settimana. Ispirazione vera, necessaria, di un artigiano onesto, come dovrebbe essere ogni autore di versi. Ha saputo fermarsi, sostare, cercare respiro nuovo nella narrazione...

È morto all’improvviso, all’età di 54 anni, il poeta e scrittore Marco Tornar. Un malore, nella casa della madre con cui viveva. Autore di pochi libri di poesia, pochi ma buoni, poi passò alla prosa. Quasi che la vena poetica fosse, più che estinta, sospesa. Infatti, ne aveva, di tempo, per lasciarla rinascere. Ma era […]

continua »
Roberto Mussapi
Every beat of my heart, la poesia

Sussurrare alla terra

Una poetica, quella di Tiziano Brogliato, che segue la scia dei maestri che danno del tu alla natura, Shelley, Keats, Whitman. In un colloquio rispettoso, pieno d'amore, consapevole della forza rigeneratrice

La poesia di Tiziano Broggiato, vicentino, della mia generazione (senza falsa modestia una generazione fondamentale per la poesia e la sua rigenerazione), si caratterizza per una sua fredda potenza tragica. Tragedia senza potenza può essere gelo, potenza senza tragedia, entusiasmo. Né gelo, qui, né entusiasmo, né desolazione né enfasi sublimante, ma un senso alitante della […]

continua »
Roberto Mussapi
Every beat of my heart, la poesia

Imperfezione bianca

Il poetare esemplare di Loretto Rafanelli, dove c'è tutto, complessità e completezza, incanto e sofferenza. A cominciare dalla neve, che cade, ammanta, si sporca, in attesa del mare...

Poesia esemplare. C’è tutto. Tutto quanto è necessario. Loretto Rafanelli, poeta italiano significativo, inconfondibile, scrive una composizione magistrale. Loretto Rafanelli, che io ho ribattezzato Raf, Royal Air Force, per la tensione etica e lo spirito volante e decisissimo della sua poesia, parte da un mondo poetico addolorato, età della crisi, memorie di campi di concentramento, […]

continua »
Giuseppe Grattacaso
La raccolta «Califia»

Sognando California

Nei suoi nuovi versi, Stefano Bortolussi racconta la California come un luogo reale, con paesaggi, azioni e personaggi comuni, ma anche come la proiezione di un paradiso costituito da gloriose epopee

Esiste davvero la California? O piuttosto l’estremo lembo di terra verso Occidente è prevalentemente un luogo mentale, approdo immaginato e mitico di ogni viaggio che punti verso Occidente? Nel recente libro di versi di Stefano Bortolussi, la California, palcoscenico che fa da sfondo all’azione di ogni poesia del volume, appare tanto più reale proprio quando […]

continua »
Roberto Mussapi
Every beat of my heart, la poesia

California Dreamin’

Respiro atlantico, stupore ancestrale, mito, geografia, storia, avventura. Insomma, rinascita della fusione tra epica e lirica: con “Califia” Stefano Bortolussi ha segnato la poesia italiana di questi ultimi anni

Califia, pubblicato da Jaca Book, è uno dei libri che segnano e cambiano la poesia italiana di questi anni. Bortolussi, autore di romanzi e poesie dalla cifra nitida e significativa, con quest’opera si supera e fonda una nuova via: un poema, un mito, la visione di una terra, la California, appercepita come miracolo, evento. Stefano […]

continua »
Roberto Mussapi
Every beat of my heart, la poesia

Il suono della preghiera

Francesca Merloni ha una cifra forte, scrive a voce alta. E nei versi di questa invocazione emerge religiosità archetipica e il fuoco poetico che ha bruciato nei metafisici inglesi del ’600, in Gibran, nei mistici Sufi…

Francesca Merloni vive a Roma. Ha pubblicato poche opere, dalla cifra forte, inconfondibile. Lavora sul verso anche oralmente: scrive poesia-teatro (è anche eccellente voce e interprete), ma, più radicalmente, scrive a voce alta, fa parola del suono e del soffio. In questi versi tratti da una composizione non lunghissima, una sorta di invocazione poetica, emerge […]

continua »