Nicola Fano
L'egemonia culturale della destra

Il caso Mondadori/Rcs

Rizzoli libri si appresta a passare nelle mani del colosso di Segrate sempre più vicino al monopolio dell'editoria. Tutto sta succedendo nel silenzio e nel disinteresse generale. Eppure è un “affaire” gravissimo

Con ogni probabilità, fra qualche ora la struttura di gestione della Rizzoli/Corriere della Sera inizierà le pratiche per cedere il proprio settore libri alla Mondadori. Mi stupisce il disinteresse nel quale si sta consumando questo atto finale della cultura libraria italiana. E più ci rifletto, più non riesco a evitare di fare considerazioni politiche, oltre […]

continua »
Anna Camaiti Hostert
Americans: ritratti di altri italiani

Notizie dal disastro

«Fin qui le stagioni di crisi sembravano necessarie alla rinascita sociale; ora la crisi si annuncia permanente: non eccezione ma condizione del mondo». La prima di una serie di interviste a intellettuali che guardano all'Italia con occhi "americani" è a Alberto Abruzzese.

Chi sono The Americans di cui si parlerà su queste pagine? Sono tutti italiani, ma relativamente atipici per il costume del nostro paese.  Sono professori, imprenditori, giornalisti, registi, creativi etc. che con la loro professionalità e le loro passioni hanno cercato e cercano di ridefinire l’identità italiana ispirandosi però a principi più tipici delle società […]

continua »
Gianni Cerasuolo
Fa male lo sport

No alle Olimpiadi a Roma

L'Italia si appresta a candidare Roma per le Olimpiadi del 2024. Saranno solo le Olimpiadi delle procure: vinceranno corruzione e spreco. Inevitabilmente. Ecco perché noi diciamo di no

Ci sarà lavoro assicurato per molte Procure, se le Olimpiadi del 2024 dovessero svolgersi a Roma. Non c’è bisogno di essere iscritto all’albo dei gufi, per fare una previsione del genere. Perché se fosse vero il contrario, vorrebbe dire che in dieci anni, quanti ne mancano da qui al 2024, questo Paese avrà compiuto la […]

continua »
Furio Terra Abrami
La crisi di gioverno

Politica in piazza

Ormai è così: la politica ha lasciato il passo all'urlo, alla tifoseria. Chiunque abbia tentato di opporsi con le idee alla dittatura del marketing ha fallito. Per questo Renzi usa certi strumenti...

Mi fa piacere leggere l’articolo apparso proprio qui su Succedeoggi e firmato da Chiara Tozzi. Naturalmente non mi fa affatto piacere nel merito in quanto conferma la mia triste analisi della società italiana attuale, e in particolare di quella politica. Mi fa piacere dicevo, anche se Chiara  Tozzi sembra in qualche modo stupirsi della cosa, […]

continua »