Claudio Conti
Quando la politica sfrutta l'ambiente

Un Paese di cemento

La giunta di Roberto Maroni si prepara ad approvare una legge sul consumo di suolo che gioca con le parole e con l'Italia. Di fatto concedendo ai Comuni tre anni di tempo per cementificare a piacere...

In Regione Lombardia si sta approvando in questi giorni un testo di legge sul consumo di suolo che, dopo aver seguito un percorso “carsico”, invisibile e sotterraneo, è stato fatto riemergere improvvisamente dalla maggioranza che ha dettato una agenda dai tempi strettissimi. Beghe politiche locali – si dirà – che non interessano i lettori di […]

continua »
Claudio Conti
Un'emergenza ambientale dimenticata

La terra perduta

Il consumo del suolo, nel nostro Paese, è diventato un problema scottante: dal 1982 al 2010 ogni giorno sono andati perduti 520 ettari di superficie agricola. È tempo di correre ai ripari

Con l’espressione “consumo di suolo” si debbono intendere due fenomeni distinti e non necessariamente complementari: la perdita di terreno agricolo e l’aumento delle superfici “artificiali”. Inizio dal primo aspetto che, secondo la Direttiva 232 – 2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio, riveste una importanza strategica in quanto il suolo libero – tra l’altro – […]

continua »