Luigi Saitta
I libri di Ruggero Marino

Quei lenti fatali

Un’“Ossessione d'amore” negli anni Sessanta, una raccolta di poesie sul tema del viaggio, e una di aforismi da «assaporare a sorsetti, più al risveglio che a tarda sera». Una stagione di felice creatività per l’eclettico autore, giornalista di lungo corso, celebre inviato speciale e poi storico di punta negli studi su Cristoforo Colombo

Ruggero Marino ha scoperto inaspettatamente la sua vocazione di storico. Giornalista di lungo corso, si è così dedicato alla scrittura di numerosi libri su Cristoforo Colombo con tesi del tutto rivoluzionarie, circa la scoperta del Nuovo Mondo, che lo hanno internazionalmente accreditato tra uno dei maggiori esperti della materia. Il suo ultimo libro sul tema, […]

continua »
Luigi Saitta
Un libro di Ruggero Marino

Le voci del lago

L’approdo alla poesia del giornalista e storico di Cristoforo Colombo, con la raccolta “Le stagioni del Turano” che si è aggiudicata il Premio Laurentum. Uno stile scarno ed essenziale che registra le mutazioni della natura e dell’anima e che arriva dritto al cuore del lettore

Qual è la vera vocazione, il vero ritratto professionale di Ruggero Marino? Quello di giornalista inviato speciale (come si diceva un tempo nella carta stampata ), oppure quello di storico, come è testimoniato da una serie di suoi libri su Cristoforo Colombo, che gli sono valsi una fama internazionale, frutto di infinite, accurate, sorprendenti ricerche […]

continua »
Paola Benadusi Marzocca
Una fiaba-apologo di Riccardo Fellini e Ruggero Marino

Never ending Circo

La storia, immaginata insieme al fratello meno fortunato del grande regista prima della sua scomparsa, è ricca di prodigi e speranze, inserita nella modernità ma antica come lo sono i migliori racconti fantastici

Il circo piace, fa sognare, i bambini lo amano, forse anche oggi, anche se guardando i tendoni colorati assale un senso di malinconia. Il circo è colore, è vita rappresentata, e i bambini, grandi e misconosciuti protagonisti del mondo fantastico, sono inconsapevolmente portatori di una verità perduta da recuperare attraverso l’immaginazione, ben più ricca di […]

continua »