Massimo Morasca
“La sottile linea grigia”

Confine primordiale

Sfida a sua maestà North Sea, fino al traguardo della Long Coastal Race, solcando le onde che bagnano la costa belga tra Dunquerke e Ostenda, là dove terra e mare si fondono. Un’impresa ardua, anche in piena estate. Eppure, entrare in armonia con un elemento che armonico non è, è possibile…

«Patrick how many time to tack?» «Massimo it’s too soon, keep sailing!» Patrick è un uomo di mezz’età, fisico asciutto e agile, in silenzio con periodicità maniacale inforca gli occhialetti rossi e osserva la nostra rotta sul suo tablet. Non gli importa del mare che spesso spazza la coperta, un mare freddo di agosto, e […]

continua »