Elisa Campana
Da fine settembre al Petit Palais

Wilde in mostra

Parigi dedica una grande mostra al talento e all'ispirazione di Oscar Wilde. Manoscritti, fotografie, opere d'arte: un percorso per cogliere il segreto di un dandy malinconico

Parigi si prepara alla prima grande mostra francese consacrata allo scrittore Oscar Wilde, rendendo così omaggio al celebre dandy irlandese che con il suo carisma, la sua satira pungente e la sua conversazione witty e brillante divenne una delle personalità più eclettiche e interessanti della letteratura mondiale. Oscar Wilde fu un ardente francofilo, parlava fluentemente […]

continua »
Elisa Campana
Il voto (storico) in Gran Bretagna

Contro l’Europa

Il 75% dei giovani fra i 18 e i 24 anni ha votato contro la Brexit, mentre il 61% degli ultra-sessantacinquenni ha votato per uscire dall'Europa, il 71% dei laureati ha votato per restare nell’Unione, il 29% per uscire

È successo. Il Regno Unito ha preso la sua decisione ed è fuori dall’Unione Europea. Ha vinto il Leave (lasciare) con il 51,9 % dei voti contro il Remain (restare) fermo al 48,1%. I risultati di questo referendum mostrano però un Paese profondamente diviso, come emerge dal sondaggio dell’agenzia YouGov: il 75% dei giovani fra […]

continua »
Elisa Campana
Carolina da Londra

Brexit strategy

Il 23 giugno sarà una data fondale per l'Unione Europea: la Gran Bretagna ne deciderà il destino futuro, uccidendola o facendola rinascere nel nome dell'autonomia e del nazionalismo. Ecco tutte le ragioni di "Brexit"

Tra due settimane, il 23 giugno, si terrà il referendum nel quale il popolo inglese potrà decidere se la Gran Bretagna rimarrà parte dell’Unione Europea o abbandonerà definitivamente la rete di Bruxelles. Lo chiamano in/out referendum, il Brexit, ossia BRitish EXIT. La data era stata annunciata dal primo ministro David Cameron a febbraio, in seguito […]

continua »
Elisa Campana
Tra indagini e paesaggi

Giallo a Finistère

«La fuga. Delitto in Bretagna» Gianluigi Schiavon è una storia ambientata a Finistère, un luogo dove la natura ha un impatto molto forte sugli umori e le abitudini di che ci vive

La fuga. Delitto in Bretagna è il nuovo libro di Gianluigi Schiavon (Giraldi editore, 215 pagine, 13 Euro) ed è un romanzo che comincia dalla fine, sulle ventose spiagge vicino Roskoff che fronteggiano fiere le onde impetuose della Manica. Nella misteriosa Bretagna, il lettore si immerge in un giallo rompicapo al quale nuovi tasselli si aggiungono […]

continua »
Elisa Campana
Cartolina dalla Francia

Le aringhe di Dunkerque

Conoscete in Carnevale di Dunkerque? È una festa pazza, sfrenata e antichissima, alla fine della quale si compie sempre lo stesso miracolo: le aringhe piovono dal cielo

È tempo di Carnevale; e la città di Dunkerque, nell’estremo nord della Francia, con i villaggi limitrofi dà inizio alla festa: il grigiore proverbiale del loro cielo uggioso si rischiara della spirale di colori, musica, travestimenti e originali usanze locali. Come per le altre manifestazioni carnevalesche di risonanza mondiale, anche a Dunkerque il Carnevale è […]

continua »
Elisa Campana
Cartolina da Londra

Visita a Banksyland

Sabato scorso, sulle coste del Somerset, in Inghilterra, ha aperto il parco anti-fiaba di Banksy, il più celebrato divo della street art: un luogo volutamente tetro, contro l'ordine e l'happy end

L’elegante carrozza con la quale Cenerentola va incontro al suo principe è distrutta, il cavallo stramazzato al suolo, il fiabesco castello di Walt Disney è abbandonato, i visitatori devono superare scrupolosi controlli di sicurezza in stile aeroportuale. Questo è il nuovo parco tematico pensato e progettato da Banksy, l’universalmente noto street artist, che fa parlare […]

continua »
Elisa Campana
Lettera da Londra

Teatro fuori margine

Che cosa significa preoccuparsi dei nostri simili? Mescolando parola, musica e danza, Gecko – il gruppo teatrale inglese più amato del momento – inchioda il pubblico alle proprie emozioni

Buio; soffuse luci elettriche; grandi archivi che sovrastano le pareti. «Una notte a Napoli, con la luna e il mare, ho incontrato un angelo che non poteva più volare….». La dolce melodia di Pink Martini riempie il vuoto del palcoscenico. Martin è seduto al tavolo di un raffinato ristorante italiano, è contento e spensierato, Margaret […]

continua »
Elisa Campana
Cartolina da Parigi

Donne ai limiti

In Francia va per la maggiore un libro Alexandra Lapierre che rievoca le avventure e le scelte estreme (anche sociali) delle donne esploratrici. Donne che hanno “invaso“ un dominio tutto maschile

Alexandra Lapierre è una scrittrice francese, nota per i suoi romanzi e le sue biografiche storiche, incentrate principalmente su figure femminili, spesso dimenticate, di grande spessore. In questo periodo in Francia ha molto successo il suo libro Elles ont conquis le monde, tutt’ora inedito in Italia, ossia un prezioso collage di racconti brevi che fanno rivivere le […]

continua »
Elisa Campana
Cartolina da Londra

Chi stacca la Scozia

Giovedì il Regno Unito potrebbe spaccarsi. Quella che all'inizio sembrava una provocazione è diventato un incubo europeo. Con gallesi e catalani pronti a seguire l'onda...

Giovedì 18 settembre sarà un giorno di vitale importanza per il Regno Unito, uno spartiacque che scriverà la storia dei suoi 307 anni, da quando l’Act of Union del 1707 unì formalmente il Parlamento di Scozia a quello di Inghilterra. Gli Scozzesi sono infatti ufficialmente chiamati a scegliere in un referendum “storico” l’indipendenza della loro […]

continua »
Elisa Campana
Cartolina da Londra

Elementare, Sherlock!

L'eroe della fantasia di Conan Doyle è ormai un'icona assoluta dell'identità british. E così Londra gli dedica una mostra-kolossal, presentandolo come il simbolo della propria cultura

Sherlock Holmes, l’immortale detective britannico vide i suoi natali tra il 1885 e il 1886 dalla fervida immaginazione di Sir Arthur Conan Doyle che scrisse le prime vicende in sole tre settimane. La storia vuole che Conan Doyle sia stato ispirato da uno dei suoi stessi professori universitari, Joseph Bell, che riusciva a fare diagnosi […]

continua »