Alessandra Pratesi
Visto al Teatro Greco di Siracusa

Le donne di Euripide

La doppietta di tragedie per l'edizione 2019 del Festival del Teatro Greco di Siracusa è dedicata alle donne e al potere. Dal 9 maggio al 24 giugno in scena "Le Troiane" di Muriel Mayette-Holtz e l’"Elena" di Davide Livermore

Le donne e il potere sono i due soli intorno ai quali orbita la 55° edizione del Festival del Teatro Greco di Siracusa. Per scandagliare il tema, l’Istituto Nazionale del Dramma Antico (INDA), con Antonio Calbi al debutto come Sovrintendente dopo l’esperienza romana al Teatro Argentina, sceglie due tragedie di Euripide collegate al ciclo troiano […]

continua »
Paolo Petroni
La Maratona dell'Argentina

Il vulcano Roma

Ventiquattro autori raccontano (bene) una città in crisi di identità e di sogni. Ecco il “RItratto di una capitale” di Antonio Calbi e Fabrizio Arcuri: uno spettacolo caleidoscopio che riflette poeticamente le contraddizioni di una metropoli

Il teatro è il luogo in cui si specchia la parte nera di una società. Anche quando la butta in commedia, in fondo ne vengono fuori i difetti, le idiosincrasie, le inettitudini. Non può stupire allora che l’immagine di Roma che esce dai ventiquattro atti unici del Ritratto di una capitale commissionato da Antonio Calbi, […]

continua »
Lidia Lombardi
Al Teatro Argentina

Sulle tracce di Cesare

Con una lezione/spettacolo sui luoghi di Giulio Cesare e dei congiurati, il Teatro di Roma ha aperto una serie di iniziative dedicate alla spettacolarizzazione dell'archeologia

C’è stato un momento nella storia di Roma che ha segnato il punto più basso e insieme la risalita della china fino a quello più fulgido. Il baratro è stato l’uccisione di Cesare. Poi il cammino spedito – e insperato – verso l’età dell’oro e della pax di Ottaviano Augusto. Di questo snodo della civiltà […]

continua »