8
marzo
2021

notizie

Paola Benadusi Marzocca
Al via la 54° Fiera di Bologna

Con la “L” maiuscola

Libri & Letteratura per ragazzi: non un genere di serie B, ma l’unico genere letterario capace oggi di stare al passo con i tempi, soddisfacendo la “domanda” con offerte sempre più creative e innovative. Lo dimostra il Salone bolognese

Sì, è indubbio la 54° edizione della Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi in corso dal 3 al 6 aprile a Bologna, si impone come il più importante evento fieristico professionale dedicato a questo settore dell’editoria con la partecipazione quest’anno di 1300 espositori provenienti da 75 Paesi. E già si prospetta l’anno prossimo la prima […]

continua »
Roberto Mussapi
Every beat of my heart, la poesia

De Angelis: l’assoluto al binario 22

Un incontro che è un agguato, abbraccio e lacerazione, un paradosso straziante. Roberto Mussapi commenta uno dei maggiori poeti contemporanei: versi tratti dal suo libro più recente dove si realizza la forza cieca e veggente della poesia

Massimamente rappresentativa del titolo del libro, Incontri e agguati, il più recente, di Milo De Angelis, uno dei nostri maggiori poeti contemporanei. È un incontro, quello che avviene, di notte, Stazione Centrale, fioca insegna luminosa Polfer, binario 22 (quello più buio, verso il muro, dove vivono i clochard). Una voce lo chiama, lo riconosce: il […]

continua »
Tina Pane
Arte «totale» a Napoli

Sui tetti di Nitsch

Il museo dedicato a Hermann Nitsch, artista totale sospeso fra teatro e provocazione, compie sette anni e presenta una nuova collezione. Mettendo in relazione l'avangiardia e la città

Con Arena. Opere dall’opera, il Museo Hermann Nitsch di Napoli ha festeggiato i suoi primi 7 anni, presentando a un foltissimo pubblico la nuova collezione. Si tratta di un’ampia raccolta di “relitti”, tutti provenienti dalle azioni teatrali che l’artista viennese ha messo in atto, in vari luoghi, dagli anni ’60 ad oggi. Hermann Nitsch (Vienna […]

continua »
Paola Benadusi Marzocca
Si apre oggi la Fiera del libro per Ragazzi

Geronimo, una star

Con oltre 128 milioni di copie vendute nel mondo, il topo scrittore raggiunge il primato di personaggio letterario dell'anno. A conferma che il settore destinato ai lettori più giovani non conosce crisi. Basta andare in questi giorni a Bologna per rendersene conto

È uno scenario sfavillante che sempre più colpisce l’immaginario collettivo quello che si apre a Bologna oggi 4 aprile, per la 53° edizione della Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi. In queste giornate speciali si succedono a ritmo incalzante convegni, presentazioni, incontri, laboratori e dietro le quinte scambi commerciali e classifiche di mercato. La “Mostra […]

continua »
Dal 19 febbraio prossimo

Cultura & cavalli

Alla manifestazione "Cavalli a Roma" sarà lanciato un progetto che mescola sport, passione ambientale e cultura del paesaggio: “Sacrofano- Terra di cavalli”

Cavalli a Roma, il salone capitolino dell’equitazione e dell’ippica giunge alla sua terza edizione e apre i battenti dal 19 al 21 Febbraio presso la Fiera di Roma. Il salone, dedicato ai professionisti ma anche ai sempre più numerosi appassionati del settore, inaugura la stagione italiana delle fiere equestri e presenta un calendario all’insegna dell’internazionalità, […]

continua »
Roberto Mussapi
Every beat of my heart, la poesia

Le ali del poeta

Così Baudelaire, ripensando al suo cigno degradato nella metropoli che rinuncia alla bellezza, e alla “Ballata” di Coleridge, si identifica nel “principe dei nembi” che abita la tempesta ma è esiliato sulla terra…

I lettori di Succedeoggi hanno già incontrato Il cigno, suprema poesia, suprema figura alata di Baudelaire. Immoto re della bellezza nelle acque trasparenti dei laghi, sospeso più di un fiore di loto, potente in volo, dove si accoppia urlando e traversa i mari, il poeta Charles Baudelaire lo incontra in una strada parigina, fuggito da […]

continua »
Fino a fine agosto

La poesia in festival

Due sedi (Bondo, in Trentino, e Bagolino, nel bresciano) per una rassegna che coniuga il teatro e l'arte nel segno della poesia. Con la direzione di Roberto Mussapi

Il festival “Voci, visioni, avventure” ideato e diretto da Roberto Mussapi (nella foto), si apre sabato prossimo 25 luglio 2015 alle 17 nell’Antica Chiesa di San Barnaba a Bondo (Tn) con l’inaugurazione dell’esposizione «Omar Galliani. In luce e ombre».  È un festival di poesia, teatro e pittura prodotto dallo Studio d’Arte Zanetti che si snoderà tra due centri espositivi: […]

continua »
Una nuova sfida

I libri di Succedeoggi

Arrivano i libri della collana "Succedeoggi, Roma". Si comincia con tre rarità: i ritratti di amici pittori di Leone Piccioni, i saggi su Dostojevskij di Leone Ginzburg e i consigli ai politici del Cardinale Mazzarino

Succedeoggi diventa editore di libri “tradizionali”. Dopo le nostre collane di ebook (clicca qui per saperne di più e comprare i nostri titoli), abbiamo deciso di fare un ulteriore passo in avanti. Da oggi diamo vita a una collana di piccole rarità bibliografiche in edizione di pregio e in tirature limitate che venderemo solo tramite […]

continua »
Paola Benadusi Marzocca
Fine settimana di preview alla Fiera bolognese

Happy Birthday Alice!

52° edizione dell'importante kermesse dedicata al Libro per Ragazzi. Dove quest'anno si festeggiano i 150 anni dell'eroina di Lewis Carrol e si rende omaggio al cibo, sull'onda dell'ormai prossima Expo

La 52°edizione della Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi che si apre il 30 marzo a Bologna (fino al 2 aprile), lancia la sua sfida per un futuro migliore. Tra le novità di quest’anno c’è “Il weekend dei giovani lettori in Fiera”, una preview in corso oggi e domani, 28 e 29 marzo, che prevede, […]

continua »
Vincenzo Nuzzo
Un libro da rileggere

Un fado per Emma

«O Santo da Montanha» dello scrittore ottecentesco Camilo Castelo Branco è una sorta di anti-Bovary portoghese sospeso tra mistero morboso e cinico realismo

Vi è una Lisbona tutta solo letteraria. Che parla per mezzo dei suoi libri. Dunque anche attraverso di essi si può raccontare un luogo. Raccontarlo attraverso l’unico modo in cui esso poteva colpirci personalmente. Fare reportage non è forse proprio raccogliere in cisterne questa così strana pioggia? E però si viene colpiti solo in quello […]

continua »