16
luglio
2019

notizie

Un convegno il 27 e il 28 maggio

Leone Piccioni, una vita per la letteratura

Due giornate di studi all'Archivio Centrale dello Stato a Roma, dove è conservato il Fondo Piccioni. Molti i contributi di studiosi, scrittori e compagni di strada negli anni della Rai, che analizzeranno l'opera del critico letterario e il suo lavoro spesso pionieristico nel mondo della comunicazione

A un anno dalla morte, tra le varie iniziative dedicate a Leone Piccioni, un convegno di studi che si svolge a Roma, lunedì 27 e martedì 28 maggio, all’Archivio Centrale dello Stato (Piazza degli Archivi 27, zona Eur),  luogo che conserva il Fondo Piccioni composto dai circa 150 epistolari intrattenuti dal critico letterario con i protagonisti della […]

continua »
Tina Pane
Al Museo Madre di Napoli

Libri a Napoli

Fino a domenica torna la celebre kermesse napoletana. Con incontri, reading, spettacoli e il collaudato format delle “sedute spiritiche”, che riporta in vita scrittori non più esistenti

Al traguardo della sua nona edizione, Un’altra Galassia, festa del libro e della cultura, s’insedia al Museo Madre di Napoli per tutto il weekend 24/26 maggio. La collaborazione con una delle istituzioni cittadine più originali nell’offerta culturale e l’ingresso totalmente gratuito danno a questa manifestazione un carattere diverso rispetto a omologhe iniziative nel campo dell’editoria […]

continua »
Velia Majo
Per i cinquecento anni dalla morte

La malvasia di Leonardo

Nel 1499 Ludovico il Moro regalò a Leonardo una vigna nel cuore di Milano, a due passi dal Cenacolo. Ora quel terreno è tornato a produrre vino, seguendo una sorta di "trattato sul bere" scritto dallo stesso artista

Attraversato il cortile del palazzo, in fondo al giardino, ecco scorgersi il «piccolo appezzamento agricolo». I filari sono ben allineati «nel rispetto della disposizione originale e del vitigno scientificamente rintracciato» – si legge sul pannello della cronologia della storia della vigna. Non siamo sulle colline toscane bensì in pieno centro a Milano, in Corso Magenta […]

continua »
Paola Benadusi Marzocca
Alla Fiera del Libro per Ragazzi

Poesia e diversità istruzioni per l’uso

Al via a Bologna il salone dell’editoria per i più piccoli. Quest’anno è la Svizzera, all'avanguardia nell'illustrazione, l’ospite d’onore. Molti i temi approfonditi: la natura, le nuove tecnologie, la matematica, l’arte e "tutte le creature meravigliose e diverse" come invito a superare limiti e ostacoli. Magari con l’aiuto delle rime…

Qualcosa di diverso si muove in occasione della 56° edizione della Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna che si inaugura il 1 aprile (fino al 4): un atteggiamento di complicità con i ragazzi, un’idea di infanzia ricca e suggestiva, forse la speranza di recuperare attraverso l’immaginazione una verità perduta. E i ragazzi sono […]

continua »
Cerimonia di premiazione il 26 gennaio

I Premi Nonino

Octvio Prenz e Anne Applebaum: il Nonino 2019 (che come al solito sarà assegnato nelle Distillerie di Percoto-Udine) va alla letteratura latinomericana e alla storia del Ventunesimo Secolo

Un poeta, una storica, un viticoltore: eccoli i tre Premi Nonino 2019, quarantaquattresima edizione dell’alloro istituito nel 1975 per celebrare la cultura e la civiltà contadina. A ricevere il riconoscimento, il prossimo 26 gennaio nelle distillerie dell’azienda friulana della grappa famosa nel mondo, saranno Juan Octavio Prenz, (Premio Internazionale Nonino) ultraottantenne scrittore argentino di origine […]

continua »
Arturo Belluardo e Roberto Cavallini
Domani alla Galleria TAG di Roma

Diradare le ombre

Un grande evento con artisti e performer (Barbara Lalle, Nicola Pavone e Thelema) accompagnerà l'esposizione della serie "Parole e ombre", racconti e fotografie, promossa da Succedeoggi

Ci siamo: domani, 23 novembre dalle 19.30 in poi alla TAG – Tevere Art Gallery di Roma, via di S. Passera, 25 si terrà la mostra-evento culmine del progetto Parole e Ombre da noi curato per Succedeoggi. “Parole e ombre” è un’idea di ampio respiro, un dialogo di tre mesi tra linguaggi diversi, artisti della […]

continua »
Sergio Mattarella
In difesa dell'Italia

Difendere gli italiani

Il “popolo italiano”, il 4 marzo, non ha votato per l'uscita dell'Italia dall'Euro, né per una coalizione Lega-Cinque stelle: ecco come ha spiegato la sua giusta posizione il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Il cosiddetto “popolo italiano”, lo scorso 4 marzo, non ha votato per l’uscita dell’Italia dall’Euro, né ha votato per una coalizione composta dal Lega e Cinque stelle, che invece erano acerrimi nemici, in campagna elettorale, né ha votato un certo Giuseppe Conte che pure è stato incaricato di formare un governo. A valle di tutto […]

continua »
Paola Benadusi Marzocca
Alla Fiera del libro per ragazzi

Libri forever

Convegni, premi, mostre, incontri, omaggi... Ricca più di sempre la 55° edizione dell’evento bolognese internazionalmente noto e riconosciuto. Quest’anno l’ospite d’onore è la Cina, ma sono 77 i Paesi presenti e 1390 gli espositori. Un'offerta variegata, fra tecnologia e tradizione, per un prodotto destinato a durare

La Cina è vicina, ospite d’onore della 55° edizione della Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna che si è aperta ieri (fino al 29 marzo), particolarmente ricca di manifestazioni e eventi socio-culturali, mostre accattivanti per l’alto livello delle immagini come quella imponente dei migliori illustratori cinesi; un’altra è stata realizzata in occasione della […]

continua »
Alberto Fraccacreta
Visto al Teatro Sperimentale di Ancona

Servillo fa scuola

Prosegue la fortunata tournée di Toni Servillo con "Elvira" di Louis Jouvet: quale fatica si cela dietro a un monologo (che al pubblico potrebbe anche sfuggire)? Che cos’è l’attore? Che cosa significa recitare? Una lezione, più che uno spettacolo

La giornata è alterna: a lampi di sole seguono scrosci lievi. Potrebbe apparire Delia, penso, l’amata di Maurice Scève, l’idée. L’auto va, intanto, tra il nascondino di sole e nubi che corrono fuori dai limiti consentiti. La strada si inarca, il mare è impiombato, compaiono le prime navi, le draghe, le perforatrici del porto di […]

continua »
Leopoldo Carlesimo
La seconda parte de "La ragazza col pagne"

La famiglia di Umu

«Umu si fa largo tra donne intente a mercanteggiare. Passa accanto al banco. Sfiora il pagne con la mano. Quando i suoi occhi incontrano quelli del mercante, s'avvicina...»

È mattina inoltrata quando Umu rientra a Taouya, periferia est di Conakry. La cour è già in piena attività. Donne spazzano in terra con basse scope di rovo, altre lavano bambini in tinozze d’acqua saponata, altre ancora accendono fuochi davanti alle capanne o stendono panni o s’avviano al mercato. La vedono entrare e la fissano […]

continua »