Silvio Perrella
Reportage e inchieste

Le parole a piedi

Una piccola collezione di viaggi di Silvio Perrella (Napoli, Rio de Janeiro, Bahia, Berlino, Varsavia, Cracovia, Zagabria, Lubiana)

«I rapporti tra il viaggio e la scrittura? È un tema ampio, se non lo si circoscrive si rischia di essere generici. Conviene dunque partire da se stessi, dalle proprie esperienze. Posso dire di essere un viaggiatore? In parte sì, perché sono attratto dal movimento e non mi scarseggia quella che potremmo chiamare la curiosità di sguardo. In parte no, perché non ho grande dimestichezza con le lingue straniere. Nei miei viaggi il senso della vista si acuisce, non potendo usare del tutto quello dell’udito».

Silvio Perrella, critico letterario e scrittore, viaggia attraverso alcune città di mondo (Bahia, San Paolo, Berlino, Varsavia, Cracovia, Zagabria, Lubiana) e tutte finisce per metterle in relazione con il suo universo di riferimento: Napoli. Ma sono viaggi letterari a misura d’uomo: con gli occhi dritti davanti a sé, non a terra né in alto. Perché viaggiare è misurare se stessi.

I reportage sono illustrati dalle foto di Roberto Cavallini

Il libro è in formato .epub leggibile da qualunque reader .epub (tablet, telefono, pc, mac).

Isbn: 9788890940613

Iva 22% inclusa.

Ordine ebook Ebook € 3,00
Download PDF